Reggio, Archi si schiera con padre Roberto: “non è omertoso, persona onesta e correttissima”

reggio calabriaEsprimo totale ed incondizionata solidarietà  al Parroco di Archi Carmine, persona che conosco benissimo e sulla cui correttezza, sincerità ed onestà  non nutro alcun dubbio. Sono certo che si tratti di un malinteso. Bene ha fatto il solerte Parrocchiano a denunciare pubblicamente l’accaduto. Nell’esprimere sentita condanna per il vile gesto, lo invito, qualora non l’avesse ancora fatto, a sporgere regolare denuncia alle autorità competenti“. A dichiararlo, con una nota stampa, è l’ex Presidente della X circoscrizione di Reggio Calabria, quella di Archi, Francesco Antonio Foti.
Nei giorni scorsi, dopo la lettera inviata a StrettoWeb da un 27enne di Archi, in tanti da Archi ci hanno voluto testimoniare la loro posizione schierandosi affianco a padre Roberto, una “persona straordinaria“, un “parroco onesto, sincero, limpido, trasparente. Tutt’altro che omertoso“.