Petilia Policastro (Kr), sabato l’inaugurazione del monumento a Lea Garofalo con il ministro Lanzetta

imagesIl ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta partecipera’ sabato prossimo, 3 maggio, alla “Giornata del coraggio femminile” in programma a Petilia Policastro. L’iniziativa e’ stata voluta dal sindaco Amedeo Nicolazzi per “dire grazie a tutte le donne che nel tempo e in contesti socio-economici diversi si sono distinte per grandezza di azioni e silenzioso lavoro quotidiano e alle quali percio’ ogni societa’ deve guardare con attenzione e rispetto”. Nel corso dell’iniziativa sara’ inaugurato un monumento a Lea Garofalo la testimone di giustizia uccisa nel novembre 2009 dalla ‘ndrangheta ed il cui corpo fu bruciato, fatto sparire e ritrovato anni dopo. All’iniziativa parteciperanno, tra gli altri, il presidente di Libera don Luigi Ciotti, l’assessore al Comune di Milano Franco D’Alfonso, il sottosegretario al Lavoro Franca Biondelli, il vice presidente della Regione Antonella Stasi e l’ assessore regionale al Lavoro Nazzareno Salerno. La proposta di indire la “Giornata del coraggio femminile” era stata avanzata in occasione dei funerali civili di Lea Garofalo lo scorso ottobre 2013 a Milano alla presenza di don Ciotti e del sindaco del capoluogo lombardo Giuliano Pisapia. L’organizzazione della Giornata e’ stata affidata a un’apposita Commissione con delibera di Giunta comunale del 4 febbraio 2014.