Patti (Me): gravissimo incidente sulla A20, perde la vita un calciatore del Due Torri

Marco Salmeri

autostrada-a20Gravissimo incidente pochi minuti fa sull’autostrada A20 Messina-Palermo, sul viadotto Montagnareale, a circa un chilometro dal casello di Patti. Un’auto, con a bordo pare due giovani calciatori del Due Torri, squadra di Piraino che milita nel campionato di Serie D, è finita fuori strada, a quanto pare sfondando la barriera di protezione. Pare che uno dei due ragazzi, M.S., 23 anni, sia morto. L’altro occupante della vettura sarebbe in gravissime condizioni.

A prestare i primi soccorsi il pullman con la squadra del Savoia, contro la quale il Due Torri aveva appena terminato una partita. Sembra che siano stati alcuni membri dello staff della squadra campana ad allertare per primi i soccorsi.

marco salmeriAGGIORNAMENTO – È confermato purtroppo, a perdere la vita nel terribile incidente di poche ore fa sull’autostrada è stato Marco Salmeri, giovane giocatore del Due Torri. Salmeri stava rientrando a Milazzo a bordo di un’Alfa Romeo insieme ad altri due calciatori, Giuseppe Guido e Michele Alizzi, che sono stati trasportati all’ospedale di Patti. Sembra che Guido abbia riportato un trauma cranico e potrebbe essere trasferito a Messina. Per Alizzi invece frattura ad un braccio.

Ignote al momento le cause dell’incidente, ma secondo una prima ricostruzione l’auto avrebbe sbandato a causa dell’asfalto viscido e sarebbe poi volata già dal viadotto dopo aver sfondato la barriera di protezione. Sul posto sono intervenuti Polizia Stradale, Vigili del Fuoco e Carabinieri. Al momento è stata disposta la chiusura del tratto autostradale tra gli svincoli di Brolo e Patti.