“Panorama d’Italia”, domani il gran finale a Reggio con Scopelliti, Briatore e Signorini

03Giunge domani al suo traguardo finale la tappa reggina di “Panorama d’Italia”. Al mattino, alle 10, intervista pubblica al Teatro Cilea del direttore di Panorama Giorgio Mulè con il presidente dimissionario della giunta regionale Giuseppe Scopelliti, un’occasione esclusiva, di grande interesse giornalistico e politico – e con un annunciato pienone in sala – nella quale, per la prima volta, il governatore trarrà un bilancio del suo governo regionale, risponderà sulla vicenda che lo ha indotto ad annunciare le dimissioni e parlerà degli sviluppi del quadro politico nazionale e locale, con la prospettiva delle elezioni comunali e regionali del prossimo autunno.

Alla fine dell’intervista, il direttore di Panorama Giorgio Mulè passerà idealmente il testimone di Panorama d’Italia alla città che ospiterà la seconda tappa: Lecce, dal 14 al 17 maggio prossimi, la cui amministrazione comunale sarà rappresentata al massimo livello.

Ultimo show in grande stile nel pomeriggio, dalle 16.30 in poi, quando ancora una volta nella stupenda cornice del Teatro Cilea un “calabrese d’affezione” qual è l’imprenditore Flavio Briatore verrà intervistato dal “principe del gossip” italiano, il giornalista Alfonso Signorini, direttore di Chi. Al termine, la chiusura della manifestazione e del Dome, la struttura semisferica che in Piazza Italia ha rappresentato in questi giorni la “casa” di Panorama. Il bilancio provvisorio della kermesse porta a casa un totale di oltre 5.000 reggini che hanno voluto partecipare all’insieme degli eventi.

Appuntamento sul prossimo numero di Panorama per un grande servizio fotografico di riepilogo della tappa di Reggio e, da subito, sul sito www.panoramaditalia.it per tutte le cronache, i tweet, le foto e i video sugli eventi della manifestazione. E infine, per tutti, appuntamento a Lecce.