Palermo: esami falsi all’università, condannata ex segretaria

++ EMENDAMENTO SEVERINO, RESPONSABILITA' TOGHE INDIRETTA ++L’ex responsabile della segreteria della facoltà di Economia e commercio dell’ateneo palermitano, Paola Adriana Cardella, è stata condannata a cinque anni di reclusione (pena diminuita con l’abbreviato) per avere caricato sul sistema dell’università 71 esami che non sarebbero stati sostenuti da dieci studenti. Alcuni di loro secondo l’accusa si sono poi laureati grazie alle false attestazioni della regolare carriera universitaria. Il gup ha rinviato a giudizio altre 15 persone per falso.