Palermo, allarme amianto: sequestrato il Parco Cassarà

amiantoTroppe tracce di amianto e la Procura di Palermo sequestra il Parco Cassara’ del capoluogo siciliano. La decisione e’ stata presa dopo l’analisi del terreno del parco, aperto due anni fa. I reati ipotizzati sono di discarica e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. Al momento l’indagine, coordinata dal Procuratore aggiunto Dino Petralia, e’ contro ignoti. La Procura ha nominato l’assessore comunale Agata Bazzi custode giudiziario. La Procura di Palermo ha disposto il sequestro preventivo d’urgenza del Parco Cassara’ che restera’ chiuso al pubblico “per la accertata presenza di fibre di amianto”.