Oppido Mamertina: venerdì laboratorio didattico con protagonista “La pasta fatta in casa”

SLOW FOODIl 4 aprile prossimo nella succursale di Messignadi della scuola media di Oppido Mamertina, sarà organizzato un laboratorio didattico con protagonista “La pasta fatta in casa”. Ancora una volta la Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica punta sui più piccoli ed in particolare sull’importanza della loro educazione alimentare. Nell’attività verranno coinvolti i ragazzi, gli insegnanti, le mamme e, opportunità fondamentale, le nonne. Un’occasione per imparare divertendosi insieme, per capire il valore del lavoro manuale e della possibilità di realizzare con le proprie mani e pochi e semplici gesti dal sapore antico, uno degli alimenti più importanti della cultura gastronomica delle nostre tavole.
Con i laboratori della “Pasta Fatta in Casa” si vuole diffondere la cultura della cucina casalinga tra le giovani generazioni, partendo dalla scelta di materie prime sane, tracciabili e controllabili, riservando nel contempo una grande attenzione alla necessità di non sprecare gli avanzi e gli scarti (utilizzabili per le paste ripiene come i ravioli), al recupero delle tradizioni culinarie e naturalmente all’esercizio della manualità e all’educazione al gusto, princìpi base delle iniziative di Slow Food per le scuole che hanno attivato un Orto in Condotta.
Il laboratorio del 4 aprile, anche grazie al supporto di esperte “pastaie artigiane”, sarà un’occasione per conoscere più da vicino gli ingredienti e le caratteristiche delle farine, comprese quelle autoctone, per l’occasione infatti, verranno utilizzate farine prodotte in Aspromonte. Nella stessa giornata i ragazzi coinvolti nel progetto “Orto in Condotta”, saranno anche impegnati nella piantumazione degli ortaggi nell’orto didattico predisponendone la raccolta di fine anno scolastico.

 Alla fine di questa allegra mattinata ci attenderà la prova del gusto!