Modena: DIA sequestra beni per 5 milioni a pregiudicato pugliese

diaLa Direzione Investigativa Antimafia di Bologna sta eseguendo in provincia di Modena, un decreto di sequestro, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Taranto, di beni mobili e immobili, riconducibili ad un pregiudicato di origine pugliese.
Il valore complessivo dei beni da sequestrare supera i 5 milioni di euro.