Messina: ubriaco aggredisce medici e paramedici del Policlinico, arrestato

aloisi copiaIeri, alle 20.00 circa, gli agenti delle Volanti sono intervenuti presso il pronto soccorso del Policlinico Universitario dove Rosario Aloisi, anni 33, pregiudicato, era giunto poco prima a seguito di un incidente domestico.

Soccorso e trasferito al pronto soccorso in ambulanza, l’uomo, verosimilmente ubriaco, ha improvvisamente perso il controllo aggredendo verbalmente medici e paramedici e rifiutando ogni tipo di cura. Si è poi scagliato contro oggetti e suppellettili danneggiando una barella ed una sedia a rotelle e travolgendo quanto e chi lo ostacolasse.

I poliziotti intervenuti sono riusciti a bloccarlo non senza difficoltà dopo essere stati prima insultati e minacciati. Hanno pertanto proceduto all’arresto del trentatreenne per oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sarà giudicato stamani con rito direttissimo.