Messina: da oggi il parcheggio Cavallotti sarà a pagamento

parcheggio_cavallotti_messinaLa Giunta municipale, presieduta dal sindaco, Renato Accorinti, riunitasi ieri a palazzo Zanca, dopo l’approvazione di sei provvedimenti di natura legale, ha deliberato di dare indicazione all’Atm per consentire da oggi, mercoledì 16, la sosta nel parcheggio Cavallotti, applicando temporaneamente le tariffe di 0,50 euro l’ora e di 1,50 euro per mezza giornata, nella fascia oraria 8.30-13.30 o 15.30-20.30, nelle more dell’approvazione del nuovo piano tariffario della sosta nel centro urbano e comunque non oltre il periodo di sperimentazione dell’isola pedonale Cairoli, che scadrà il 15 luglio prossimo.

Come si ricorderà, dal 15 gennaio scorso, data di attivazione della zona pedonalizzata, l’esecutivo aveva disposto la sosta gratuita nel parcheggio Cavallotti ed il provvedimento era stato poi prorogato sino al 15 aprile. Esitato poi il protocollo d’intesa Confraternite per la realizzazione delle manifestazioni pasquali 2014. Sulla base dell’Accordo di Programma Quadro per la depurazione delle acque reflue, sottoscritto il 30 gennaio 2013 tra il Ministero dello Sviluppo Economico dell’Ambiente e delle Infrastrutture e la Regione Siciliana, la Giunta ha provveduto all’affidamento di incarichi per la progettazione definitiva dell’impianto di depurazione e dei collettori di adduzione a Tono. Approvato infine lo schema di transazione per la definizione della controversia con l’impresa Albanese Costruzioni srl, affidataria dell’appalto, relativa alla fornitura di arredi per lo stadio comunale nel polo sportivo di San Filippo.