Messina: estratti i 1036 scrutatori per le Elezioni Europee del 25 maggio

sorteggio-scrutatori-euQuesta mattina, nella sala Ovale di palazzo Zanca, la commissione elettorale comunale, presieduta dall’assessore Daniele Ialacqua, e composta dai consiglieri comunali Lucy Fenech, Nicola Cucinotta e Santi Sorrenti, in adunanza pubblica, presenti la dirigente l’ufficio elettorale, Letteria Santa Pollicino, e l’ufficiale elettorale, Mimmo Giunta, ha proceduto all’estrazione dei 1036 nominativi di elettori, che saranno chiamati ad assolvere l’incarico di scrutatore per l’appuntamento elettorale di domenica 25 maggio per l’elezione dei rappresentanti nazionali al Parlamento Europeo. Saranno 4 gli scrutatori nei 254 seggi, mentre 2 scrutatori saranno assegnati ai cinque seggi speciali ed alle cinque sezioni ospedaliere. Dall’elenco complessivo dei 22 mila 461 iscritti all’Albo degli scrutatorisono stati estratti i nominativi; per l’elaborazione al computer del Centro elettronico, sono stati inseriti, scelti da parte di sei cittadini presenti alle operazioni, il numero 54 come passo di estrazione ed il numero 38 come record d’inizio conteggio. I nominativi degli estratti sono consultabili sul sito www.comune.messina.it. L’avviso dell’avvenuta nomina deve essere notificato agli interessati nel più breve termine e sabato 24, alle ore 16, gli scrutatori sorteggiati dovranno presentarsi nelle sedi dei seggi, dove sono stati nominati, per le operazioni preliminari. Nel caso di impossibilità per qualche scrutatore di assumere le funzioni, dovrà essere data immediata notizia al Comune per la sua sostituzione.