Messina: avanzano i lavori per la tutela delle ‘Case Raciti’ di Galati Marina

palazz zanca grande nuovaL’assessore alla protezione civile, Filippo Cucinotta, parteciperà alla Conferenza dei Servizi che si terrà giovedì 17 Aprile, alle ore 12, al Dipartimento di protezione civile regionale, relativa all’approvazione del progetto ed al possibile finanziamento per i lavori urgenti di difesa dell’abitato denominato “Case Raciti” a Galati Marina.

Il progetto era stato realizzato dal Dipartimento protezione civile ufficio difesa del suolo con il contributo del Genio civile opere marittime e trasmesso su disposizione dell’assessore Cucinotta alla Regione siciliana.

Nell’ambito delle risorse dello studio di fattibilità sono stati stanziati appositi fondi per l’acquisizione delle indagini di campo e la caratterizzazione completa dei sedimenti del tratto di litorale interessato dalla mareggiata dello scorso gennaio, al fine di consentire un auspicabile e generale intervento di ripascimento per la stabilizzazione del tratto di costa in questione.

L’importo del progetto definitivo ammonta a 303.085,00 euro, di cui 176.683,75 per lavori a base d’asta, comprensivi di 2.828,20 euro di oneri per la sicurezza, e 28.902,89 euro per incidenza costi manodopera, entrambi non soggetti a ribasso d’asta, ed euro 126.401,29 per somme a disposizione dell’Amministrazione.