Messina, arrestato 21enne per detenzione ai fini di spaccio di marijuana

materiale sequestratoContinua senza soste l’attività dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina nella prevenzione e repressione di tutti i reati ed in questo caso dei reati relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile  hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanza stupefacente F.L., ventunenne residente a Messina, incensurato. Predetto è stato sorpreso intorno alle ore 15.00, a Messina, sul  Viale  annunziata in possesso di n.4 dosi di sostanza stupefacente tipo marijuana. Successiva perquisizione domiciliare ha consentito il rinvenimento di ulteriori n.22 dosi già confezionate di analoga sostanza – per un totale di circa grammi 40 – unitamente a materiale utilizzato per il confezionamento delle stesse, quali un bilancino elettronico, un congegno cd. trita-erbe e un rotolo di carta stagnola, il tutto rinvenuto all’interno della camera da letto del giovane. Il materiale veniva sottoposto a sequestro. L’arrestato, su disposizione dell’A.G., veniva posto agli arresti domiciliari presso propria abitazione, in attesa  dell’odierno rito direttissimo.