Marsala (Tp), giudice civile ordina cura con il “metodo Stamina” per Gioele

stamina9Il giudice civile del Tribunale di Marsala, Antonio Genna, accogliendo l’istanza dei genitori del piccolo Gioele, ha ordinato al legale e al responsabile dell’azienda ospedaliera “Spedali Civili di Brescia” di riprendere immediatamente a curare il bimbo, di due anni e quattro mesi, seguendo il “metodo Stamina”. In caso contrario, infatti, secondo quanto sostenuto dai genitori nel presentare ricorso, Gioele “andrebbe incontro a morte certa”.