Isola Capo Rizzuto (Kr): tenta di rubare energia elettrica ma muore soffocato con corda

ambulanzaUn uomo di 46 anni stava cercando di rubare un trasformatore da un palo per l’energia elettrica, non collegato in rete, ma una fune usata per la salita gli si e’ stretta improvvisamente al collo e lo ha soffocato. E’ accaduto ad Isola Capo Rizzuto. L’uomo e’ morto poco dopo l’arrivo nell’ospedale di Crotone. A trovare il quarantaseienne sospeso in cima al traliccio e’ stato il fratello, che lo ha calato a terra e portato al pronto soccorso, dove e’ morto poco dopo. A raccontare ai carabinieri come sono andati i fatti e’ stato il fratello della vittima dopo che si era diffusa la voce secondo cui l’uomo si era suicidato.