Immigrati: fermati i due scafisti del barcone rintracciato stamattina al largo del reggino

barcone_immigrati5001La Polizia, insieme a personale della Sezione navale della Guardia di finanza di Roccella Jonica, al termine di una un’attivita’ investigativa coordinata dalla Procura di Locri, ha proceduto al fermo di due egiziani accusati di essere gli scafisti dell’imbarcazione soccorsa ieri al largo delle coste calabresi dalla guardia costiera con 236 immigrati egiziani e siriani, tra i quali 146 uomini, 18 donne e 72 minori. L’imbarcazione era salpata circa una fa da Alessandria d’Egitto.