Un Gim alla guida di FuturDem-Reggio: l’incarico affidato al dott. Vincenzo Leone

imagesIeri il coordinatore regionale di FuturDem Calabria, Vittorio Pecoraro, ha ufficializzato le nomine dei coordinatori provinciali dell’associazione giovanile, molto vicina al segretario nazionale e presidente del consiglio dei Ministri, Matteo Renzi.

A guidare FuturDem nella provincia reggina sarà il dott. Vincenzo Leone. Il giovane professionista reggino è da sempre impegnato nel mondo dell’associazionismo, è stato tesoriere dell’associazione universitaria reggina “La Proposta”, poi responsabile regionale Esteri dei GD, carica che ha abbandonato dopo essere entrato in contrasto con l’allora segretario regionale Luigi Guglielmelli in seguito al commissariamento della federazione reggina guidata fino a quel momento da Massimiliano Tramontana. A seguito di quella vicenda è stato tra i fondatori dei Giovani in Movimento e negli ultimi tre anni si è speso con passione ed entusiasmo per la crescita dei GIM.

Massimiliano Tramontana, dei Giovani in movimento, commenta così la notizia: “ Sono veramente contento per la nuova nomina di Enzo, credo che abbia tutte le qualità umane e politiche per portare avanti quel processo di cambiamento necessario al nostro paese, a lui mi lega una profonda amicizia da diversi anni e insieme abbiamo combattuto molte battaglie per la crescita della nostra città e della nostra regione. Sono sicuro che con lui al timone FuturDem diventerà una solida realtà ed una grande risorsa per tutti, gli faccio un grande in bocca al lupo”

Una nuova realtà politica nasce quindi nella nostra provincia, con il compito di cercare di unire le energie migliori, metterle in rete e finalmente rendere possibile un futuro diverso per un’intera generazione. Di certo non una sfida facile, ma non per questo impossibile.