Francavilla di Sicilia (Me), arrestata una persona per detenzione ai fini di spaccio di marijuana

 Coimagesntinua senza soste l’attività dei Carabinieri di Taormina nella prevenzione e repressione di tutti i reati ed in questo caso dei reati relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Nello specifico, nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Francavilla di Sicilia unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile di Taormina hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Lo Iacono Tindaro, trentaseienne residente a Francavilla di Sicilia, già noto alle Forze dell’Ordine. Nell’ambito della perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione del prevenuto venivano rinvenuti gr. 10 di sostanza stupefacente tipo marijuana, debitamente celata all’interno del contenitore dei rifiuti, un bilancino di precisione digitale e della carta stagnola per il confezionamento. L’attività, proseguita presso attiguo giardino di pertinenza del Lo Iacono, permetteva di rinvenire ulteriori gr. 100 della medesima sostanza stupefacente suddivisa in due involucri in cellophane di gr. 50 cadauno circa. Tutto il materiale veniva sequestrato. L’arrestato, su disposizione dell’A.G., veniva posto agli arresti domiciliari presso propimages 2ria abitazione, in attesa del rito direttissimo.