Domenica a Taurianova il Congresso di Condotta dello Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica

congresso 2014La centralità del cibo per il piacere di fare rete ed il gusto di cambiare il mondo, attorno a questa questa forte ispirazione, Domenica 30 Marzo a Taurianova nella suggestiva cornice dei locali del Radikena, si sono ritrovati i soci della Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica per svolgere i lavori del Congresso di Condotta, un momento di importanza fondamentale per verificare il lavoro svolto nei quattro anni di attività precedenti, documentare il presente e proiettarsi nella sfida progettuale del prossimo quadriennio. Guidati dalle tematiche del Dossier Programmatico redatto dal Comitato di Condotta, con serenità e spirito di partecipazione si è discusso di cibo, di necessità di fare rete, di contaminazioni, di scambi e di alleanze, i soci si sono confrontati su quanto di bello, di buono, di pulito e di giusto si è fatto e si potrà ancora fare per Il nostro territorio dall’Aspromonte al Tirreno, sostenendo e alimentando quel processo di cambiamento che Slow Food ha innescato con il moderno ritorno alla terra; il rispetto della semplicità di chi vive a contatto con la terra;  il riconoscimento della saggezza di chi custodisce i saperi della terra; il sostegno del lavoro di chi salvaguarda la biodiversità, l’ambiente ed il paesaggio; l’attenzione verso chi si prende cura degli “abitanti” della terra;  il rispetto delle regole, della legalità e dei ritmi della natura; il riconoscimento della lentezza come risorsa, dell’equità sociale; la valorizzazione dell’agricoltura familiare  e di piccola scala. Tante opportunità, tanti stimoli forti ambizioni che incontrano una consistente e intensa passione di chi vuole contribuire al miglioramento della nostra amata terra. A completare i lavori del Congresso è stato eletto il nuovo Comitato direttivo del quale fanno parte: Cristina Ciccone, Maria Crucitti, Donatella Favasuli, Annunziato Nastasi, Francesco Surace, Francesco Saccà, Antonio Fazari, Michelangelo D’Ambrosio, Il congresso ha inoltre vagliato le candidature e eletto i delegati per il Congresso regionale, che si terrà a Lamezia Terme il 12 aprile, e per quello nazionale, che si terrà in Trentino, a Riva del Garda, tra il 9 e l’11 maggio 2014. La proficua serata, come è nello stile della Condotta, si è conclusa con un momento conviviale tra soci e amici che hanno condiviso il piacere generato dal gusto di cibi buoni, puliti e giusti. Pietanze preparate con maestria e sapienza da un oste che ha saputo raccontare la nostra terra attraverso la combinazione di prodotti pregevoli della nostra provincia e della nostra regione.