Cosenza, i consiglieri comunali a sostegno dell’esecutivo: “Città in crescita in tutti i sensi”

Comune di Cosenza“La città di Cosenza sta attraversando una importantissima fase di cambiamento e registra un miglioramento a 360 gradi, a partire dai servizi offerti”. Lo affermano il presidente del Consiglio Luca Morrone e i consiglieri comunali di maggioranza Massimo Bozzo, Luca Gervasi, Pierluigi Caputo, Massimo Commodaro, Claudio Nigro, Francesco Spadafora, Michelangelo Spataro, Lino Di Nardo, Giuseppe Spadafora, Fabio Falcone, Antonio Ruffolo, Francesco Perri, Carmelo Salerno, Francesco Caruso e Giovanni Quintieri.

“Si tratta di un dato oggettivo – aggiungono i rappresentanti dei cittadini fra i banchi dell’assise municipale – che fa riferimento agli interventi già attuati e a quelli in essere, relativamente al ciclo dei rifiuti (con l’avvio del progetto della raccolta differenziata), all’efficientamento della rete idrica e della pubblica illuminazione, al riefficientamento dell’attività manutentiva con l’affidamento della gara di appalto alle ditte che si occupano dei servizi sul verde e sulla pulizia, all’avvio dei lavori di opere pubbliche fondamentali nello sviluppo del territorio, alla bitumazione costante e non in periodo elettorale (come accadeva una volta), alla ripresa delle attività nel centro storico (con i cantieri, con la Zona franca urbana e gli sgravi fiscali per chi apre qui un negozio) e alla rivitalizzazione generale che, di sicuro, non si può negare. In qualità di consiglieri comunali siamo partecipi di una trasformazione di cui ci sentiamo orgogliosi, portando avanti questo processo insieme al sindaco Mario Occhiuto che esortiamo ad andare avanti, ignorando i tentativi isolati e inutili di destabilizzazione. Ogni manovra tesa alla strumentalizzazione finalizzata alla propaganda personale, sarà fortemente respinta e rimandata al mittente, anche allo scopo di ricercare sempre la massima coesione”.