Clamoroso, padre a soli 11 anni: mette incinta la mamma di un suo amichetto

imagesUna storia assurda, al limite dell’incredibile, ci viene raccontata dalla Nuova Zelanda. Si tratta della storia di un bambino di soli 11 anni, il quale, recatosi a casa di un compagno di scuola, viene fatto ubriacare dalla madre dell’amichetto che abusa di lui.

La donna dopo qualche mese si rende conto di essere incinta: il padre è proprio il bambino 11enne.

La vicenda ha sollevato, in Nuova Zelanda, una questione politica: nell’ordinamento vigente non è contemplata l’ipotesi di un abusatore di sesso femminile.