Catanzaro, presidente Senato invia medaglia a Premio Alda Merini

"200908231842 ARCJICDSJPP provenienza CentroDocumentazione 2"Dopo la medaglia del Presidente della Repubblica, all’Accademia dei Bronzi arriva anche quella del Presidente del Senato, Pietro Grasso, seconda carica istituzionale italiana; medaglia che sara’ consegnata, in forma ufficiale, nell’ambito della premiazione dei vincitori della terza edizione del premio internazionale di poesia ”Alda Merini”, programmata a Catanzaro per il prossimo 3 maggio, alla quale hanno gia’ aderito centinaia di poeti in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia. ”Questa nuova adesione alla nostra iniziativa – ha dichiarato Vincenzo Ursini, presidente e fondatore del sodalizio culturale catanzarese – ci riempie di gioia, perche’ conferma quanto sia noto ormai il premio da noi promosso e quanto il nostro silente lavoro sia apprezzato dalle massime istituzioni nazionali. Il premio di rappresentanza inviatoci dal Presidente Grasso, tramite il Servizio di Questura e Cerimoniale, ci stimola a fare di piu’ nei prossimi anni, convinti come siamo che anche la poesia, quando e’ veramente tale, puo’ diventare un valido mezzo di riscatto sociale e di crescita”. La giuria del Premio, presieduta da G. Battista Scalise, Mario Donato Cosco, Mauro Rechichi, Antonio Montuoro e Antonio Benefico, ha quindi deciso all’unanimita’ di assegnare la Medaglia del Presidente Grasso al maestro orafo Michele Affidato. ”Affidato – si legge nella motivazione – e’ un indiscusso e conclamato protagonista dell’eccellenza calabrese nel mondo. Le sue creazioni racchiudono, come scrigni di rara eleganza, la grande tradizione sapienziale bizantina e magno-greca coniugata a linee moderne di stile inconfondibile e unico. La sua grande passione per l’arte sacra l’ha reso interlocutore privilegiato di Giovanni Paolo II, prima, di Benedetto XVI, poi, e Papa Francesco, ora, ma anche di illustri personaggi del mondo della canzone e del cinema. I suoi gioielli sono gocce di tempo inviate come messaggeri sui percorsi della vita per testimoniare il genio del bello e dell’armonia. L’attribuzione della Medaglia del Presidente del Senato vuole significare, ad un tempo, riconoscimento tangibile per la sua opera e ringraziamento per la vicinanza che ci ha sempre manifestato sostenendo le iniziative dell’Accademia dei Bronzi”. ”La nostra manifestazione – conclude Ursini – ha raggiunto significativi traguardi e indubbia notorieta’ anche grazie alla pregevole qualita’ dei premi ideati e realizzati da Affidato, figlio di quella Calabria migliore che vuole crescere attraverso iniziative imprenditoriali sane e dalle idee innovative che meritano il plauso di tutti”.