Il cantautore reggino Giovanni Giordano finisce su YouPorn “grazie” ad una canzone

sito pornoE’ questa la tragicomica vicenda di un cantautore di Reggio Calabria, Giovanni Giordano. L’artista, dopo avere registrato un video amatoriale della sua canzone e aver caricato lo stesso su YouTube, per strani meccanismi di indicizzazione e condivisione del web, si ritrova ad oggi su YouPorn e in vari siti e canali pornografici con la sua esibizione. La confusione mediatica molto probabilmente è stata generata dal titolo della parodia-canzone scritta dal singolare menestrello ovvero
Cuckold Tube Porn | Guardone ‘82
in cui il testo del brano, come appunto si evince dal suo titolo, racconta la storia di una coppia di cosiddetti “cuckold”, parola che sta ad indicare una specifica categoria in molti siti pornografici. La strana quanto curiosa canzone, parodia della più famosa “Guardia ‘82” di “Brunori Sas” rappresenta quindi il primo caso di porno-canzone amatoriale visualizzata e condivisa dagli abituali frequentatori di siti hot.