Caltanissetta, arrestato in Belgio il latitante Gaetano Trainito: accusato di 14 omicidi

images 12E’ stato arrestato a Liegi in Belgio, Gaetano Trainito, esponente di spicco della Stidda di Niscemi (Caltanissetta). L’uomo, 51 anni, era irreperibile dal 9 settembre del 2013, quando non fu trovato in casa durante un controllo nonostante fosse sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Niscemi. Deve scontare una pena definitiva di 14 anni, 3 mesi e 12 giorni di reclusione per omidicio e altri reati. A lui la Polizia belga è arrivata grazie ad una segnalazione della Squadra mobile di Caltanissetta e dell’Interpol. E’ accusato di 14 omicidi e 7 tentati omicidi.