Calabria, Trematerra: “Scopelliti ama la Calabria, il suo impegno deve continuare”

scopelliti1-631x420Scopelliti deve continuare il suo impegno politico perche’ ama la Calabria e perche’ in questi anni ha lavorato alacremente senza fermarsi un attimo, nonostante la battuta d’arresto legata alle vicende giudiziarie“. E’ quanto ha dichiarato Michele Trematerra dell’Udc, componente dell’esecutivo regionale guidato dal Governatore reggino. “La Giunta Scopelliti – ha proseguito Trematerraha raggiunto importanti risultati, molti dei quali saranno concretizzati in quest’ultima fase di legislatura. In questi mesi che rimangono avremo il tempo per dimostrare tutto cio’ che abbiamo fatto in Calabria, anche se alcuni dati come quelli sulla sanita’, che ci consentiranno anche di iniziare i lavori per i nuovi ospedali, la stessa programmazione dei Fondi Comunitari che abbiamo avviato per impiegare una cifra consistente che supera i dieci miliardi di euro, sono gia’ risultati tangibili. In questo tempo che potra’ essere di sette-otto mesi, e’ giusto anche riflettere bene su quello che c’e’ ancora da fare per completare il lavoro che abbiamo portato avanti in questi anni“. Trematerra si e’ poi soffermato sulla prima scadenza elettorale, ormai ravvicinata, cioe’ le consultazioni europee del 25 maggio. “Sono europeista convinto, mai pentito di essere in Europa, nonostante i problemi legati ai tanti vincoli comunitari che rendono difficile la gestione di alcuni settori, come ad esempio quello della pesca. E’ necessario comunque – ha concluso l’esponente dell’Udc – un atteggiamento diverso rispetto all’Europa, un nuovo rapporto che renda il sistema Paese molto piu’ forte. Solo in questo modo l’Italia potra’ essere piu’ europeista, lasciando poco spazio a chi ancora non crede alla Comunita’ Europea”.