Calabria, sequestrati oltre tre quintali di carne bovina e suina, prosciutti e formaggi privi di tracciabilità

Foto ANSA

Foto ANSA

Più di tre quintali di carne bovina e suina, prosciutti e formaggi sono stati sequestrati in Calabria dal Nucleo agroalimentare del Corpo forestale dello Stato, sanzioni per 20 mila euro sono state notificate a due aziende di Vibo Valentia e Lamezia Terme. I controlli hanno messo in evidenza la mancanza di informazioni di tracciabilità nei prodotti degli esercizi della grande distribuzione. Inoltre alcuni prodotti sono stati messi in vendita successivamente alla data di scadenza.