Calabria, all’UniCal corso televisivo ”Tennis in Campus”

images”Che lo sport sia una componente essenziale per i giovani e che, ancor piu’, debba rappresentare un elemento peculiare nella quotidianita’ degli studenti che vivono nel Campus dell’Universita’ della Calabria”, e’ un leit-motiv che il rettore, Gino Mirocle Crisci, richiama costantemente e con convinzione nelle sue riflessioni dedicate al presente e al futuro dell’Ateneo. Una realta’ in cui, oltre alla qualita’ della didattica e della ricerca, al livello dei servizi (dalle mense alle biblioteche ai teatri ai cinema) e alla organizzazione complessiva della vita universitaria, e’ possibile praticare una stimolante e completa attivita’ fisica, frequentando le numerose strutture sportive di cui l’Unical dispone. I campi di calcio, calcetto, tennis, e le modernissime palestre a disposizione degli studenti, infatti, rappresentano una dotazione strutturale di tutto rispetto che l’Ateneo, in collaborazione con il Cus Cosenza, da cui queste strutture sono gestite, punta con decisione a valorizzare e, attraverso la quale, realizzare un modello vincente di aggregazione e di condivisione socio- culturale. In questa ottica – e sfruttando le opportunita’ offerte dal canale digitale terrestre 685 ”UnicalChannel”, con cui l’Ateneo mira a far conoscere sul territorio l’insieme delle eccellenze che in ogni campo riesce ad esprimere – ha preso corpo l’idea di realizzare un corso di tennis televisivo coordinato dal Maestro federale Fabio Aloe.