Barcellona PG (Me), le dure critiche di Pino all’assessore Bongiovanni dopo il consiglio comunale di ieri

angelo paride pinoDopo il consiglio comunale di ieri, caratterizzato da toni accesi, visto anche l’attacco nei confronti dell’assessore David Bongiovanni da parte di diversi consiglieri comunali, oggi il presidente del consiglio Angelo Paride Pino sferra la sua personale polemica. Ieri si era discusso in particolare su come è stata gestita la situazione inerente il contenzioso sulla sanzione del patto di Stabilità che ha portato la mancata restituzione delle somme trattenute dallo stato per l’anno 2011, cifra pari a 860.688 mila euro. Anche  Roberto Bonansinga, vicino alla stessa giunta Collica, ha chiesto l’azzeramento della giunta, questo al fine di poter ripartire e intraprendere un nuovo percorso.

Di seguito il testo del durissimo attacco del presidente del consiglio:  “Con le sue dichiarazioni, l’assessore Bongiovanni Davide nel Consiglio Comunale del 31.03.2014 ha dimostrato di non conoscere il rispetto dei ruoli in politica, offendendo con parole che non gli fanno onore il Consiglio Comunale che, ricordo, è l’Organo Istituzionale eletto dai cittadini. Mi auguro che l’assessore, si renda conto, che le critiche politiche, senza offese personali, siano più che legittime in democrazia, anzi, devono servire da stimolo a dare di più per il bene della collettività. Anche le dichiarazioni del consigliere Bonansinga, che ha chiesto l’azzeramento della Giunta, confermano come l’attuale situazione amministrativa della Giunta Collica sia inadeguata a fronteggiare la gravità della situazione generale in cui versa la nostra città, per cui nel difendere il ruolo e le prerogative del Consiglio Comunale, mi permetto di consigliare all’attuale Amministrazione un cambio di passo, tale, da poter dare alla nostra città le risposte necessarie. Mi congratulo con tutti i colleghi consiglieri per il lavoro di controllo che quotidianamente svolgono all’interno dell’Ente, finalizzato al bene della nostra Comunità”.