Bambino muore a 2 anni: probabile assunzione metadone

images 10Potrebbe essere morto per l’assunzione di una sostanza stupefacente il bimbo di 2 anni deceduto a Bargagli, sull’entroterra genovese, nel novembre scorso. La notizia, anticipata dal quotidiano genovese Secolo XIX, ha trovato conferma tra gli inquirenti che hanno iscritto nel registro degli indagati la madre e il suo nuovo compagno per omicidio colposo.

Nei giorni scorsi la madre è stata interrogata dai carabinieri del Nucleo operativo di Genova.

Secondo quanto appreso, le analisi tossicologiche effettuate sugli organi interni e sui liquidi del bambino, avrebbero portato il medico legale a ipotizzare l’assunzione di una sostanza stupefacente simile al metadone. Il Tribunale dei minori ha così deciso di affidare il fratellino del bimbo morto, che ha 6 mesi, a una struttura protetta. Il bimbo è stato prelevato dagli assistenti sociali di Rapallo assistiti dai carabinieri di Santa Margherita Ligure.