Nuovo appuntamento con “CinemaLab”: oggi, tocca a Marco Bocci

bocciSarà la star della televisione Marco Bocci a indossare i panni del “docente” in CinemeLab, l’innovativo progetto didattico-scientifico che porta il cinema nella scuola. CinemaLab, infatti, per la prima volta in Italia vede impegnati artisti di fama nazionale e internazionale (tra cui attori, registi, sceneggiatori e produttori) nelle vesti di insegnanti all’interno di una scuola statale.

L’attore diventato famoso impersonando il ruolo dell’ispettore Domenico Calcaterra nella fiction Squadra antimafia – Palermo oggi, terrà una lezione presso il liceo scientifico “Leonardo da Vinci” (che rappresenta la prima scuola italiana e uno dei primi cento istituti a livello europeo) dove il progetto ha preso l’avvio nel gennaio di quest’anno.

Bocci è uno degli artisti che ha contribuito nel 2013 alla nascita di questa originale iniziativa che sta riscuotendo un enorme successo e che vede tra i suoi sostenitori nomi illustri del panorama cinematografico italiano, tra cui gli attori Gabriel Garko (già alla sua terza lezione), Asia Argento e Victoria Larchenko, lo scrittore e sceneggiatore Erri de Luca e il regista Mediaset Luigi Parisi.

“Portare il cinema nelle scuole – commentano Luigi Boccia e Cecilia Maesano, gli ideatori del progetto – è l’inizio di una nuova rivoluzione culturale ed il principio di una mentalità diversa in cui per la prima volta in assoluto viene data ai ragazzi degli istituti superiori la possibilità di integrare le aspirazioni allo studio”.

La conferenza stampa con Marco Bocci si terrà oggi alle 12:00 presso la sala “Monsignor Ferro” del Palazzo storico della Provincia di Reggio Calabria. All’incontro saranno presenti Giovanni Verduci, vicepresidente della Provincia, Francesco Cannizzaro, assessore del comune di S. Stefano d’Aspromonte, Giuseppina Princi, dirigente scolastico, Caterina Cecilia Maesano e Luigi Boccia.