Agrigento: 52enne abusava di figli e nipoti minorenni. Arrestato dopo la denuncia di un familiare

imagesUn uomo di 52 anni è stato arrestato dai poliziotti della squadra mobile di Agrigento – in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip Ottavio Mosti e richiesta dal sostituto procuratore Brunella Sardonicon l’accusa di abusi sessuali su figli e nipoti minorenni. Uno il caso accertato che è confluito nelle pagine dell’ordinanza di custodia cautelare: l’abuso su una bambina che, all’epoca dei fatti, aveva 7 anni. Ma i poliziotti stanno indagando su altri casi sospetti. A denunciare il cinquantaduenne è stato un familiare. In circa 15 giorni i poliziotti hanno trovato la conferma ai gravi fatti esposti. All’uomo sono state sequestrate anche diverse pen drive e un pc che adesso dovranno essere esaminati per accertare se contengano materiale pedopornografico. Gli investigatori sperano di riuscire a risalire all’identità di altre possibili vittime anche attraverso l’analisi del materiale informatico acquisito.