Aeroporto dello Stretto, Confindustria durissima: “SOGAS carrozzone fallimentare che va soppresso”

aeroporto_reggio_calabriaLa posizione di Confindustria Reggio Calabria sulla Sogas è chiara e coerente: il modello di gestione della società del ‘Tito Minniti’ è del tutto fallimentare. Lo dimostrano i numeri che sono impietosi e ci consegnano un’azienda al collasso“. Lo afferma il presidente degli Industriali reggini, Andrea Cuzzocrea, in relazione a quanto dichiarato dall’amministratore unico della Sogas, Carlo Porcino. “I carrozzoni vanno soppressi – prosegue l’ingegnere Cuzzocreae non si puo’ chiedere ai cittadini di continuare a pagare i disastri prodotti nell’arco di trent’anni, né si puo’ pretendere che gli imprenditori privati ripianino i debiti dei soci pubblici. Così sarebbe molto comodo. Il nostro unico interesse – conclude il massimo rappresentante di Via del Torrione – è un aeroporto efficiente e gestito in maniera virtuosa“.