fbpx

Vertenza RTV, Cgil Calabria: “No a sterili polemiche. Sì a un confronto per trovare una soluzione”

images

Nota Stampa Cgil Slc Calabria:

Apprendiamo con grande stupore, rammarico e incredulità che l’amministratore unico dell’azienda ALFA GI Produzioni Editoriali Integrate srl, a seguito del comunicato prodotto da questa Organizzazione in merito ai licenziamenti di 12 lavoratori, definisce la nostra dichiarazione “…un attacco fondato su inesattezze, mistificazioni e falsità”.
Stante la drammaticità della vicenda, preferiamo soprassedere, per il momento, sulla gravità di tali affermazioni che, come Organizzazione Sindacale, rimandiamo al mittente. Ribadiamo, al contrario, la nostra disponibilità a percorrere tutte le strade possibili per evitare i licenziamenti annunciati.
Le polemiche, sollevate ad arte, non sono certo utili a risolvere i problemi. E’ invero il contrario: solo attraverso un confronto leale sulle questioni si può raggiungere una soluzione condivisa. Ricordiamo, infatti, che i lavoratori tutti hanno più volte dimostrato senso di responsabilità e dedizione verso l’azienda, arrivando a sacrificare, negli ultimi due anni, anche parte del loro salario. I lavoratori e la parti sociali, inoltre, si sono rese partecipi nella trattativa, proponendo soluzioni alternative per scongiurare i licenziamenti, suggerendo interventi straordinari di flessibilità oraria e salariale.
Pertanto, con altrettanto spirito partecipativo, prendiamo atto della proposta di aprire un tavolo di confronto a livello politico che porti alla soluzione della vicenda, a condizione che questo momento non diventi passerella per “protagonismi” vari.