fbpx

Sicilia: il violinista Andrea di Cesare in tour il 13 marzo a Palermo e il 14 marzo a Catania

Foto4_bDopo aver partecipato alla registrazione dell’ultimo album di Fabrizio Moro “L’Inizio”, il violinista pop-rock romano Andrea Di Cesare apre alcune date del tour del cantautore, le prossime tappe saranno giovedì 13 marzo presso I Candelai di Palermo (Via dei Candelai, 65 – ore 21.30 – ingresso: 15,00 euro) e venerdì 14 marzo allo Zo di Catania (P.le Asia, 6 – ore 21.30 – ingresso: 20,00 euro). Nel corso delle serate l’artista presenterà il suo primo album da solista “BIG BANG”.

“Nel percorso artistico di una vita si incontrano vari compagni di viaggio – dichiara Andrea Di Cesare – Alcuni passano, alcuni penetrano nella pelle segnandoti, con precisione, grazie a un elevato scambio e un profondo arricchimento umano. È successo con Fabrizio Moro, un artista sincero, vero, con il quale ho avuto il piacere di collaborare, registrando i miei violini per il suo ultimo disco.”

 Con “BIG BANG”, disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming, Andrea Di Cesare si presenta nell’inedita formazione ANDREA DI CESARE “duo2” con un progetto originale in cui porta avanti l’evoluzione del violino attraverso la tecnologia attuale, usando l’effettistica come supporto. Scritto, realizzato e prodotto da Andrea Di Cesare,“Big Bang”contiene 9 brani strumentali inediti, oltre a due successi italiani, riarrangiati dal violinista, che vantano la partecipazione straordinaria degli stessi autori, Niccolò Fabi (per gentile concessione di Universal Music Italia) e Paola Turci. Mixato da Mirko Cascio, l’album unisce timbri classici, pop-rock ed elettronici in un suono mai prodotto prima da un solo strumento. Supportato dalla tecnologia, Andrea Di Cesare va fuori dagli schemi e riesce a trasformare il suono classico del suo violino in quello di un’intera band, creando un linguaggio musicale nuovo e moderno.