fbpx

Sant’Anna di Seminara (Rc), l’appello dei cittadini: “Risolvere l’emergenza rifiuti con la differenziata porta a porta”

sant'anna di seminaraAttraverso un gruppo Facebook, i cittadini di Sant’Anna di Seminara, in provincia di Reggio Calabria, tentano di far sentire la propria voce in merito all’emergenza rifiuti. In particolare, chiedono che il comune di Seminara e la Regione Calabria adottino delle soluzioni concrete e propongono il sistema della raccolta differenziata porta a porta, come d’altronde, sottolineano “è stato fatto in altri comuni italiani”. Proprio oggi Strettoweb, in questo articolo mostra ai lettori il muro di spazzatura lungo 50 metri. Alcuni utenti della pagina dedicata a Sant’Anna di Seminara sottolineano, però, anche il fatto che i primi ad educarsi alla differenziata devono essere i cittadini. Spesso, infatti, laddove questo tipo di raccolta viene attivata, molti non aderiscono. Altri propongono che questo tipo di educazione passi prima di tutto attraverso le scuole. E’ vero, la situazione dei rifiuti in Calabria sembra degenerare sempre più, ma è altrettanto vero, osservano in molti, che lo spirito di cambiamento passa anche attraverso la volontà dei cittadini. La foto che riportiamo è stata scattata nei pressi della chiesa S. Luigi.

Leggi anche:

Reggio: incredibile record di rifiuti, “muro” di spazzatura lungo 50 metri [FOTO]