fbpx

Regione Calabria, alcuni consiglieri d’opposizione chiedono la revoca al Presidente di Fincalabria De Rose

Calabria“I fatti incresciosi che hanno visto in questi giorni protagonista il Presidente di Fincalabra Umberto De Rose non possono lasciare indifferenti i vertici della Regione, e Lei in particolare, in qualità di presidente della Giunta regionale.
Il coinvolgimento di De Rose nella brutta vicenda del quotidiano l’Ora della Calabria costituisce un fatto di estrema gravità, che rischia, se non affrontato adeguatamente, di screditare ulteriormente le Istituzioni regionali agli occhi dell’opinione pubblica calabrese e nazionale.
Ciò a maggior ragione se si considera che lo stesso è stato anche chiamato dal Dipartimento Attività Produttive della Regione Calabria alla restituzione di oltre 6 milioni di euro di finanziamenti ricevuti in passato per non aver assolto agli obblighi del relativo bando.
Per tutto ciò, i sottoscritti Consiglieri regionali chiedono pertanto che il Dott. Umberto De Rose sia tempestivamente sollevato dall’incarico di presidente della società finanziaria regionale Fincalabra S.p.A.”.