fbpx

Reggio, gli studenti di Sorrento in visita ai luoghi della memoria

imagesNell ambito del Progetto “Gerbera Gialla 2014”, gli alunni del Liceo “Publio Virgilio Marone” di Meta di Sorrento, arriveranno dalla Campania per visistare i luoghi della memoria e della rinascita , propri della “Gerbera Gialla”.

Gli studenti saranno accolti dai loro coetanei dell’ Istituo ” R. Piria ” di Rosarno, scuola capofila di “Riferimenti”, i quali saranno gemellati.

Visiteranno , via Musella, luogo della strage dell’82, la sede dell’Associazione “Riferimenti” e Bagnara Calabra sulle cui rive l’ingegnere Musella sognava di realizzare, in un progetto ambizioso , una nuova Costiera Amalfitana.

Le iniziative in programma, prevedono, martedi 25 p.v. alle ore 10,00, un concerto di benvenuto realizzato dall’Orchestra di Fiati dell’Istituto “Raffaele Piria” di Rosarno, diretto dal Maestro Maurizio Managò.

Nell’ambito dell’iniziativa avverrà il gemellaggio tra gli studenti degli Istitutio “Publio Virgilio Marone” e l’Istituto “Raffaele Piria” di Rosarno.

Interverranno rappresentanti istituzioniali e testimoni.

Nella mattinata sarà proiettato un film sulla storia della “Gerbera Gialla”.

Nel pomeriggio alla 15.30 gli studenti visiteranno la sede del Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti”, bene confiscato alla famiglia Lo Giudice, e incontreranno il Pm Antimafia Giuseppe Lombardo.