fbpx

Palermo: 47enne freddato a colpi di pistola dentro la sua auto nel quartiere Zisa

omicidio pistolaGiuseppe di Giacomo, 47 anni, è stato ucciso con diversi colpi di pistola all’interno della sua auto, una Smart, mentre si trovava in via Eugenio l’Emiro, nel quartiere Zisa, nei pressi di via Perpignano, a Palermo. La vittima ha cercato di scappare invano: il suo corpo è stato trovato sul marciapiede. Alcuni testimoni avrebbero visto uno scooter allontanarsi dalla zona, subito dopo il delitto. Sul posto la polizia sta cercando di capire perchè l’uomo sia stato assassinato. Di Giacomo aveva precedenti penali per droga e mafia. In particolare, era stato coinvolto nell’operazione ‘Perseo’, ed era stato accusato di essersi mosso nell’ambito delle estorsioni per conto della famiglia mafiosa di Porta Nuova.  Per questo motivo, le prime ipotesi farebbero pensare a un omicidio di matrice mafiosa.