fbpx

‘Ndrangheta: sequestro di beni per 7 mln alla cosca Gallico

++ 16ENNE SI GETTA DA FINESTRA SCUOLA A ROMA ++La Polizia di Stato, a conclusione di un’attivita’ d’indagine coordinata dalla DDA di Reggio Calabria, ha sequestrato beni per un valore di sette milioni di euro a due appartenenti alla cosca Gallico della ‘ndrangheta, che ha la sua base operativa a Palmi e ramificazioni nel nord Italia. Il sequestro e’ stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della DDA reggina. Oggetto del sequestro beni immobili, mobili e societa’ aventi sede nelle province di Reggio Calabria e Como, oltre a polizze assicurative e conti correnti.