Categoria: 1° PIANOEDITORIALIFOTO & VIDEONEWSSICILIA

Messina: ecco come si parcheggia, marciapiede inghiottito dalle auto [FOTO]

Quello che vi mostriamo nelle foto è solo un esempio, potevamo farvene altri. Si tratta del tipico modo di parcheggiare in alcune strade di Messina, in questo caso di tratta di via Borzi e via Ibica, nella zona antistante la clinica privata Villa Salus. Le auto, come potete vedere dagli scatti del nostro collaboratore Carmelo Amato, sono parcheggiate a spina di pesce, inghiottendo letteralmente il marciapiede e impedendone l’uso, con i conseguenti disagi per persone anziane o difficoltà a deambulare, che sono costrette ad attraversare la strada.

Come se non bastasse, in cima alla via, all’incrocio col viale Regina Margherita, proprio di fronte l’ingresso della clinica, un’auto blocca l’accesso al marciapiede stesso. Marciapiede che comunque, come si può constatare, è in pessime condizioni, con mattonelle saltate e “mobili”. Mesi fa era iniziata una campagna da parte della Polizia Municipale contro il parcheggio selvaggio ma, data anche la contemporanea mobilitazione sindacale dello stesso corpo, difficilmente si riuscirà ad estirpare dai messinesi queste cattive abitudini in breve tempo.