fbpx

Maxi-sequestro di droga, Marcianò (NCD): “plauso a Magistratura, Gratteri e De Raho”

Michele Marcianò
Michele Marcianò

Michele Marcianò

“Voglio porgere il mio plauso, insieme a quello di tutto il gruppo del Nuovo Centro Destra in Consiglio Provinciale, alla Magistratura di Reggio Calabria, al Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Cafiero De Raho e il Procuratore aggiunto Nicola Gratteri, per l’importante operazione internazionale antidroga condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria”. Ad affermarlo il capogruppo del Nuovo Centro Destra al consiglio provinciale di Reggio Calabria, Michele Marcianò.

“E’ grazie a questa attività costante e ripetuta – continua Marcianò -, che ormai spesso supera i confini nazionali, che la comunità calabresespera e crede fermamente in una decisiva e definitiva opera di contrasto alla criminalità organizzata. E’ evidente che la ‘ndrangheta sia diventata globale, così come gli stessi rappresentanti della Magistratura hanno evidenziato, ma è altrettanto lampante che gli inquirenti stiano dando ad essa una caccia spietata, ottenendo ottimi e significativi risultati in grado di dare manforte a tutti i cittadini onesti che, nell’attività della Magistratura pongono grande fiducia per il riscatto della nostra terra”.