fbpx

Denunciato messinese per ricettazione e combustione illecita di rifiuti

images 9E’ stato denunciato per ricettazione e combustione illecita di rifiuti un diciottenne messinese pregiudicato. Gli agenti delle Volanti lo hanno sorpreso a bruciare un grosso cumulo di cavi elettrici, per un peso che si aggira intorno agli 80 chilogrammi, in località Gazzi, sulla battigia prospiciente la ferrovia.
Interrogato sulla provenienza del materiale elettrico, il giovane non ha saputo fornire spiegazioni plausibili.