fbpx

Convalidati i daspo a carico dei tifosi dell’Igea Virtus

FOTO AGGRESSIONE DA PARTE DEI TIFOSI IGEA VIRTUSIn data odierna, il G.I.P. presso il Tribunale di Messina dott.ssa Maria VERMIGLIO, accogliendo le richieste del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Messina dott. Piero VINCI, ha convalidato tutti i provvedimenti di divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono le manifestazioni sportive (DASPO), emessi dal Questore di Messina a carico di appartenenti alla tifoseria organizzata della locale squadra di calcio “IGEA VIRTUS”, con obbligo di presentazione presso questo Commissariato in occasione dele partite giocate sia “in casa” che “in trasferta”.

Nel citato provvedimento il G.I.P. ha evidenziato la sussistenza di seri e concreti indizi per l’attribuibilità delle condotte contestate alle persone sottoposte a misura ed ha ritenuto che i fatti in contestazione appaiono particolarmente allarmanti e sono significativi di spregiudicatezza e di uno sperimentato e collaudato “modus procedendi”.

Il Giudice ha ritenuto, inoltre, sussistere l’urgenza per la necessità di scongiurare, nell’immediatezza, la reiterazione di analoghe condotte, in vista delle prossime competizioni sportive.

Le condotte dei tifosi, riconducibili all’aggressione del novembre 2013 in danno della tifoseria della “Tiger Brolo”, squadra militante nello stesso campionato regionale di Eccellenza, sono, inoltre, al vaglio della Procura della Repubblica messinese ove il Commissariato P.S. di Barcellona P.G. ha depositato denuncia per i reati di percosse, lesioni aggravate e rapina aggravata in concorso.