fbpx

Condanna Scopelliti, la solidarietà di Massimo Romeo (NCD Reggio)

scopelliti1-631x420A nome del sottoscritto e di tutti gli iscritti NCD ( Nuovo Centro Destra ) del circolo “Riscopriamo Reggio” , formuliamo la nostra sincera e ferma vicinanza al nostro caro Governatore Giuseppe Scopelliti .Non entriamo nel merito della sentenza dei giudici perché non conosciamo ancora le motivazioni ma l’abnorme pena comminata è sotto gli occhi di tutti. Siamo comunque certi che il Governatore sarà assolto in appello, essendo palese a tutti, sin dalla sola lettura del dispositivo, la lacunosità e contraddittorietà degli elementi d’accusa. Nonostante tutto, l’importante progetto di cambiamento che il Presidente Scopelliti ha portato e porterà avanti non va fermato, anzi è necessaria un azione corale contro quella politica che per tanto e troppo tempo ha inabissato la nostra splendida terra e che ha fatto di tutto per impedire quei cambiamenti di rinascita che il Governatore Scopelliti ha pportato avanti. Non dimentichiamo la mancanza di qualsiasi azione programmatica o politica delle forze di opposizione che per anni non hanno fatto che chiedere le sue dimissioni facendo solamente azione di distruzione. Il quadro politico attuale vede un centro sinistra spaccato da correnti e correntine al proprio interno , che usa l’arma della demagogia per giustificare gli errori e gli orrori che i vari governi di centrosinistra hanno perpetrato in Calabria. Oggi solo grazie ad uomini come Giuseppe Scopelliti i Calabresi sperano ancora in una terra migliore, dove poter crescere e creare un futuro glorioso e radioso. Scopelliti, giovane ma navigato politico, è un Uomo forte con tutte le capacità per venire fuori da un momento così difficile. Nonostante tutti gli attacchi, personali e politici di cui è stato oggetto, il Presidente Scopelliti deve sapere che tuttora per noi è l’esponente principale e uomo cardine dell’ultimo decennio. Grazie Presidente, siamo tutti con te determinati a rivendicare il rispetto che la Politica ha il diritto di pretendere, in un contesto di irrinunciabile sinergia del complessivo quadro istituzionale”. Lo afferma Massimo Romeo Presidente del Circolo “Riscopriamo Reggio”.