fbpx

Condanna Scopelliti, Castorina esulta: “vaso di Pandora scoperchiato da Naccari”

scopelliti1-631x420“La condanna  a sei anni e l’interdizione perpetua ai pubblici uffici del governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti  apre uno scenario inquietante su come in questi anni è stata gestita la cosa pubblica e sulle responsabilità politiche di un gruppo dirigente che è stato sconfessato dall’evidenza dei fatti”. Lo afferma Antonino Castorina Responsabile Nazionale Enti Locali e Legalità – Segreteria Nazionale Giovani Democratici.

“Il vaso di Pandora scoperchiato dal lavoro meticoloso di Demetrio Naccari e Seby Romeo obbliga il centro sinistra calabrese a ragionare da subito per la “ricostruzione “ della nostra Regione con un modello generazionale e di rinnovamento a tutto campo che prescinda dall’esito della sentenza avverso Scopelliti”.

“I fatti –conclude Castorina – per come accaduti ci portano ad escludere soluzioni pastrocchiate : serve subito tornare al voto e ridare speranza ad una regione troppo spesso martoriata da tristi episodi”.