fbpx

Barcellona PG (Me), petizione dei cittadini per migliorare le condizioni del Nuovo asse Viario a Valle

/

barcellona strada allagata 2Sono più di ottanta le firme raccolte a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, per sottoporre all’attenzione comunale le condizioni insostenibili del Nuovo Asse Viario a Valle di Barcellona. Una strada che, secondo quanto riporta il documento che viene presentato al comune, presenta rischi e disagi continui per i cittadini.

In particolare, attraverso tale petizione, si chiede il ripristino dell’illuminazione pubblica, poichè la strada è molto trafficata, con un lungo rettilineo che incrocia due strade più strette e poco visibili: Stretto I Bartolella e Stretto II Bartolella. Tale strada è stata infatti caratterizzata da numerosi incidenti stradali.

Si chiede inoltre il ripristino della pulizia e della manutenzione della strada, poichè ai lati della carreggiata ci sono erbacce e cespugli che sono cresciuti invadendo il marciapiede e costringendo i pedoni a camminare nella corsia riservata alle macchine, esponendoli quindi a maggiori rischi, soprattutto di notte.

Un’altra richiesta è quella della pulizia dei tombini. Questi, infatti, a causa della mancata cura delle grate, accumulano molta acqua piovana e finiscono per otturarsi con i detriti che dai lati della strada vengono trasportati dall’acqua. La carreggiata quindi si allaga irrimediabilmente.

Infine, attraverso la petizione, i cittadini chiedono il controllo e l’eventuale verifica sulla correttezza della segnaletica stradale. Gli incidenti che sono avvenuti nella suddetta strada, infatti, sono dovuti anche al non rispetto delle regole di precedenza.