fbpx

Verso Foggia-Messina, Pagliaroli: “pronti per una grande prestazione”

Foto © Paolo Furrer
Foto © Paolo Furrer

Foto © Paolo Furrer

Continua la preparazione del Messina in vista dell’impegno di venerdì (ore 20.45 in diretta su Rai Sport 1) a Foggia. Gli uomini di mister Grassadonia hanno svolto nel pomeriggio una seduta tecnico-tattica. Ha ripreso a correre l’attaccante De Vena che sembra stia smaltendo la botta subita nella trasferta di Aprilia ma è ancora da valutare la sua candidatura per la gara contro i rossoneri. Seduta fisioterapica per Zaine e piscina per Caturano.

Con un’aria di ottimismo la “truppa” giallorossa si appresta ad affrontare il Foggia quarta forza del torneo con 40 punti. La formazione di Pasquale Padalino rappresenta certamente uno degli avversari più in forma del campionato, ma a Messina sembra essere tornato il sereno dopo il sonoro 4-0 rifilato all’Aversa Normanna e la sfida contro i pugliesi, che all’andata stesero i peloritato al “S.Filippo” per 3-0, è forse il migliore dei modi scacciare i fantasmi del passato e consolidare la riscossa.

Una delle novità del recente calciomercato, Antonio Pagliaroli, che domenica scorsa contro l’Aversa Normanna ha debuttato con la

Antonio Pagliaroli - Foto © Paolo Furrer

Antonio Pagliaroli – Foto © Paolo Furrer

maglia biancoscudata, si è già calato nella causa del Messina e sa che il match di venerdì sarà determinante per confermare la crescita della squadra vista sin qui: “Si affronteranno due squadre blasonate con una storia calcistica di spessore e due tifoserie importanti. Dal canto nostro dobbiamo solo pensare a macinare punti, la promozione passa anche da queste partite. Ci stiamo allenando con la giusta intensità preparando la sfida nei minimi dettagli perché è importante fare una grande gara”.

Entrato in campo al 76’esimo, in poco meno di 20 minuti il piccolo esterno di Latina ha fatto subito vedere le sue doti, grande rapidità e intuizione nei tempi di inserimento. Poco prima del fischio finale (al 92’esimo) ha confezionato un assist al bacio per Buongiorno che ha potuto siglare il 4-0 definitivo: “L’esordio è stato bellissimo. Sentire cantare i tifosi dal primo all’ultimo minuto è stato davvero emozionante, il massimo per questa bella vittoria. Mi sono trovato subito bene grazie ad un gruppo fantastico che mi accolto benissimo. Credo che la forza di questa squadra sia proprio avere un gruppo solido che in situazioni di classifica come la nostra risulta fondamentale”.

  • E’ già un Messina alla riscossa?

“Stiamo cominciando ad ingranare, pian piano continuare su questa strada perché da qui alla fine ogni partita sarà sempre più importante. Come dicevo prima credo che l’elemento che potrà fare la differenza nelle prossime 11 gare sarà il gruppo, che è composta da grandi calciatori ma soprattutto da grandi persone. Con questo giusto mix credo che potremo raggiungere l’obiettivo dei primi 8 posti”.