fbpx

Uomo scomparso ritrovato morto nel cosentino: tutti i dettagli

Antonio FalboSi e’ tolto la vita con le esalazioni da monossido di carbonio, collegando un tubo in gomma nell’abitacolo della sua automobile, Antonio Falbo. Il geometra di 37 anni scomparso a San Marco Argentano, nel cosentino, e’ stato ritrovato a bordo della Renault Clio blu, con la quale si era allontanato martedi’ scorso. Il gesto sarebbe riconducibile a uno stato di depressione generale dell’uomo. L’automobile e’ stata ritrovata in una zona impervia, in montagna, nel vicino Comune di Fagnano Castello, dopo la segnalazione di un cittadino.