fbpx

Università di Messina, ex assessore Tomasello e altri 6 a giudizio

tomaselloIl Gup di Messina Daniela Urbani ha rinviato a giudizio l’ex rettore Francesco Tomasello e altre sei persone con l’accusa di concussione, peculato, abuso d’ufficio e falso nell’ambito di un’inchiesta su un presunto concorso truccato alla Facolta’ di Farmacia. Oltre a Tomasello saranno processati, il direttore del dipartimento di Farmacia Giuseppe Bisignano, il professor Giuseppe Teti, il gestore dell’economato della Facolta’ Cesare Grillo, Maria Chiara Aversa, l’ex delegata del Rettore per la formazione delle Commissioni d’esami Maria Chiara Aversa, i professori Giuseppe Nicoletti e Sandro Ripa, rispettivamente delle universita’ di Catania e Camerino. L’indagine della Guardia di finanza fu battezzata Pacta Servanda Sunt e sfocio lo scorso settembre nell’arresto del Preside di Farmacia Bisignano e del professore Giuseppe Teti. I due sono ritenuti responsabili di aver truccato un concorso per ricercatore in Microbiologia allo scopo di pilotarne l’esito.