fbpx

Università della Calabria: al via due workshop su città metropolitane e opere pubbliche

unicalPresentati stamane presso l’ex Facoltà di Architettura i due workshops “Reggio Calabria 2020. Prospettive Metropolitane” e “Urban Lab. Percorsi e strumenti innovativi per il coinvolgimento dei capitali privati nelle opere d’interesse pubblico” organizzati dal Laboratorio di Valutazioni economico estimative – LaborEst del Dipartimento PAU (Università Mediterranea di Reggio Calabria).

I due workshops sono organizzati in partenariato con l’Osservatorio per la Città Metropolitana “Edoardo Mollica”, Confindustria e ANCE Reggio Calabria; responsabili scientifici i docenti Lucia Della Spina e Francesco Calabrò.

Nel corso della presentazione Andrea Cuzzocrea (Confindustria) ha sottolineato l’importanza dell’opportunità offerta dai workshops agli studenti di approfondire le tematiche legate ai fattori della competitività dei territori, in vista dell’entrata in funzione della Città Metropolitana: in tale ambito sarà possibile anche individuare possibili sbocchi occupazionali per un profilo professionale, come quello dell’architetto, alquanto inflazionato in città.

Giuseppe Marino (ANCE) ha ricordato che questa è la quarta edizione del workshop “Urban Lab”: i principali risultati delle precedenti edizioni hanno consentito di attivare l’omonimo spin off universitario; Marino ha inoltre sottolineato l’importanza che le imprese edili ormai annettono al Partenariato Pubblico-Privato come unico sbocco per il settore dell’edilizia, colpito profondamente dalla crisi degli ultimi anni.

Saverio Nesci, professore ordinario di Estimo presso la Mediterranea, si è soffermato invece sull’importanza degli aspetti estimativi e della valutazione economica dei progetti ai fini della fattibilità degli interventi di trasformazione urbana: il taglio dei workshops, finalizzati ad approfondire in particolare questi aspetti, consentirà ai partecipanti di acquisire competenze certamente utili ai fini della propria occupabilità.

Enzo Tromba (Osservatorio Edoardo Mollica) ha esortato gli studenti a orientare i propri interessi verso quelle tematiche di valenza strategica per il futuro del proprio territorio, come appunto quella della Città Metropolitana e ad acquisire le competenze necessarie a dare risposte concrete alle esigenze emergenti, contribuendo alla costruzione di una realtà territoriale più attrattiva e più competitiva.

I workshops sono rivolti agli studenti dei Corsi di Laurea in Architettura e in Ingegneria di Reggio Calabria iscritti al IV e V anno di Corsi di Laurea Magistrale, al I e al II anno di Corsi di Laurea Specialistica o fuori corso.

La frequenza dei workshops dà diritto al riconoscimento di 4 CFU come attività formative di tipo F, se previste dai rispettivi corsi di laurea.

Il modulo di iscrizione può essere scaricato dal sito www.unirc.it/. La domanda di iscrizione può essere presentata dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 12,00, presso il LaborEst del Dipartimento PAU – Torre 3, IV piano, entro e non oltre il 5 marzo 2014.